Caduta dei capelli e calvizie

Il sogno di una chioma fluente

Avere una chioma fluente, folta è il sogno di ogni uomo e di ogni donna. Immaginare il proprio partner che passa le sue mani tra i capelli e ricevere una coccola così dolce e sensuale, sentire la sensazione fresca e pungente del vento che la scompiglia in bicicletta sono alcune delle caratteristiche più invidiate da chi è affetto da calvizie. La caduta dei capelli è un fenomeno naturale in ogni individuo, ma in alcuni casi raggiunge proporzioni allarmanti. Nei casi più drammatici il naturale ciclo di nascita e morte dei capelli non è proporzionato: i capelli cadono velocemente e non vengono sostituiti da altri, così diventano più radi fino a lasciare scoperto il cuoio capelluto. La sensazione di nudità crea un grave disagio.

Nella società attuale, il successo e il valore della persona sono fondati sull'apparenza e avere un aspetto fisico bello e curato è una delle carte vincenti per potersi affermare ed imporre la propria personalità con facilità e sicurezza.

Quando ti sembra che la calvizie stia prendendo piede e la caduta dei capelli talmente frequente e grave che appare inarrestabile, è necessario porre rimedio. In questi casi ricorri a Propecia: un valido alleato per rinfoltire la tua capigliatura.

Il fenomeno della calvizie riguarda soprattutto gli uomini: le donne assistono alla caduta dei capelli in età avanzata e con minore incidenza.

Comprare Propecia

Comprare Propecia generico

Finalmente esiste un rimedio!

Un rimedio efficace contro la calvizie è la Propecia. Si tratta di un farmaco che contrasta il metabolismo dell'enzima che è la causa scientifica della caduta dei capelli.

Le cause che generano la calvizie sono lo stress, l'età, i cambiamenti ormonali o alcune carenze alimentari ma soprattutto una predisposizione genetica favorisce la caduta dei capelli.

L'ormone che preside alla regolazione della caduta dei capelli è il testosterone che viene attivato, proprio, grazie ad un enzima contenuto nei follicoli piliferi che vengono assottigliati fino a diventare invisibili. Infatti nei soggetti affetti da queste problematiche si creano delle zone prive di capelli e la capigliature viene sostituita da una peluria quasi impercettibile.

Ci sono alcuni campanelli d'allarme che devono indurre un soggetto a metterlo in guardia dalla possibilità di aver contratto una calvizie. Un'eccessiva caduta dei capelli, una marcata presenza di forfora o di grasso sul cuoio capelluto devono far intendere che qualcosa nel preciso meccanismo che è il corpo umano non va per il verso giusto.

Il Tricogramma o il Fototricogramma sono dei metodi di indagine molto utili per accertarsi se si tratta di una perdita di capelli fisiologica oppure è in corso quel processo lento e talvolta irreversibile che porta alla calvizie.

Propecia rappresenta un ottimo farmaco per la cura della calvizie maschile: le donne non possono assolutamente assumere questo farmaco.

Come funziona questo farmaco?

Propecia è straordinariamente efficace per combattere i casi più gradi di caduta dei capelli. Si tratta di una pillola che riduce la presenza dell'ormone maschile DHT nell'organismo. Questo farmaco è in grado di bloccare la produzione di questo farmaco che causa la calvizie e favorire la rinascita naturale dei capelli e non della peluria che sostituisce la capigliatura nelle zone del capo investite dalla calvizie. E' sufficiente assumere una pillola al giorno, prima o dopo i pasti, per assistere ad una rinascita dei capelli o ad un rinfoltimento della chioma. Tuttavia è necessario perseverare nella cura: servono almeno tre mesi per iniziare a vedere i primi risultati e poi è indispensabile protrarre l'abitudine della pillola quotidiana per vedere la propria chioma riempirsi di capelli forti e splendenti.

La calvizie è un fenomeno progressivo perciò conviene iniziare molto presto la cura.

Possibili effetti collaterali

L'uso di Propecia è assolutamente vietato nelle donne poiché riduce la capacità riproduttiva e una donna incinta non deve assolutamente venire in contatto con questa sostanza. Anche soltanto per averla toccata si possono verificare delle anomalie nel corretto sviluppo del feto riguardanti soprattutto l'apparato genitale.

Negli uomini, Propecia causa effetti collaterali come difficoltà o incapacità a raggiungere l'erezione, diminuzione della libido e degli spermatozoi, dolori ai testicoli, prurito e rossore della pelle, gonfiore delle labbra e delle braccia, ginecomastia.

Si tratta di effetti collaterali che si verificano raramente, tuttavia nel caso in cui notate la presenza di una di queste reazioni, interrompete l'assunzione e consultate il vostro medico. Generalmente la non assunzione del farmaco provoca una cessazione di questi effetti spiacevoli.

LuMaMeGiVeSaDo
  • Deutsch
  • English
  • French
  • Italian
  • Spanish
  • Netherlands
  • Norwegian
Medmarkt24 Partners & Friends