Sibutril 15 con Sibutramina

Sibutril 15 con Sibutramina

L'obesità sta diventando uno stress insostenibile? Prova Sibutril 15
Le diete e il culto del corpo stanno diventando sempre più importanti nella vita di ognuno e proprio per questo ci si può trovare in situazioni di forte ansia e disagio. Se anche voi avete riscontrato questi problemi, provate a combattere la malattia con Sibutril 15, il farmaco a base di Sibutramina che non solo vi aiuterà a perdere peso, ma vi fornirà un importante aiuto nel combattere l'ansia derivante da una dieta rigida.


Come agisce la Sibutramina nell'organismo?

Il principio attivo del Sibutril 15 agisce nell'ipotalamo (la parte del sistema nervoso che controlla l'attività endocrina, il bilancio idro-salino e l'assunzione di cibi) in modo da evitare al soggetto di riacquistare il peso perso. Il farmaco assunto per via orale va ad agire direttamente sul sistema nervoso centrale inibendo lo stimolo dell'appetito e aumentando la sensazione di sazietà nel paziente in cura e facendo in modo, così, che sia l'organismo stesso a distruggere il grasso al suo interno modificando il metabolismo e l'apporto calorico necessario per il corpo. Modificando il numero di calorie necessarie per il fabbisogno giornaliero dell'organismo, la Sibutramina diminuirà anche la quantità di cibo che il paziente ritiene necessario ingerire per svolgere le normali attività quotidiane permettendo, così, di creare nuove abitudini alimentari basate sul nuovo metabolismo che porteranno a una perdita di peso e ad un più facile mantenimento di esso mantenendo al minimo lo stress e l'ansia derivanti da una normale dieta.

Modalità d'assunzione

Essendo un farmaco che inibisce la sensazione della fame è necessario ingerire quotidianamente una compressa (il dosaggio consigliato è di 15 mg) al mattino-prima o dopo la colazione-accompagnata da molta acqua. Nell'eventualità in cui ci si dimentichi di prendere una compressa, deve essere assunta il prima possibile oppure si può aspettare il giorno seguente e riprendere la terapia normalmente.

Effetti indesiderati

Gli effetti collaterali della Sibutramina sono generalmente legati a problemi di pressione sanguigna nel paziente.

Un dosaggio sbagliato può portare a soffrire di un leggero tremore alle mani e di lievi dolori addominali legato ad un aumento della frequenza del battito cardiaco. In alcuni casi si può riscontrare difficoltà nell'addormentarsi oppure un repentino aumento della sudorazione. Proprio per questo si consiglia di bere molta acqua (circa 2-3 litri al giorno) durante il periodo di assunzione del farmaco a base di Sibutramina.

L'assunzione del farmaco è sconsigliata per soggetti affetti da problemi di cuore, pressione alta e per i pazienti affetti da glaucoma. Inoltre è vietato l'uso alle donne durante la gravidanza e l'allattamento.

LuMaMeGiVeSaDo
  • Deutsch
  • English
  • French
  • Italian
  • Spanish
  • Netherlands
  • Norwegian
Medmarkt24 Partners & Friends